LAMBRETTA
125 LC
125

  • Storia
  • Scheda

Destinata ad un pubblico più esigente, la Lambretta 125 LC è il primo modello Innocenti con una elegante carenatura completa.
Sostanzialmente le finiture generali sono uguali al modello economico C ma, oltre alla già citata carenatura, la LC si distingue anche per il raffreddamento forzato del motore, mediante una ventola, che rende costante la temperatura del cilindro.

Per accedere al gruppo motore le fiancate sono facilmente amovibili mediante delle levette con sgancio rapido; per l’azionamento del rubinetto per la miscela e dello starter è invece previsto un piccolo sportello sul lato destro.

In Italia la LC non riscuote un ampio successo come la sua sorella minore C; all’estero, invece, è la LC a conquistarsi la supremazia del mercato e, per accontentare le numerose richieste, sarà costruita su licenza in Germania dalla NSU.

Anno 1950
Fabbrica Innocenti
Nazionalità Italia
Cilindrata 125 cc
Cilindri 1
Tempi 2
Cavalli 4.3cv
Cambio 3 marce
Trasmissione Albero e ingranaggi
Avviamento Pedale
Sospensione
Anteriore
Biscottini a ruota tirata
Sospensione
Posteriore
Snodo al motore
Pneumatici 4.00 x 8
Velocità 65-70 km/h
125 CC • 1950 • Italia